BIRRIFICIO VALSUSA SCRL

Il BIRRIFICIO VALSUSA s.c., titolare del marchio Birra Laval ® , è nato nell’anno 2014,  in bassa Val di Susa, e rappresenta il realizzo di un progetto pensato e voluto da cinque  amici che, insieme, hanno deciso di  iniziare una nuova avventura.

Una sinergia di esperienze diverse tra loro che si concretizza ad Avigliana, in via Einstein n. 18, dove  viene prodotta birra  artigianale non pastorizzata, rifermentata in bottiglia.

La scelta che sta alla base della filosofia del Birrificio Valsusa è dettata dalla ricerca di qualità, che si concretizza in un prodotto assolutamente superiore alla birra di origine industriale, quest’ultima pastorizzata ed addizionata di gas CO2.

Per la produzione vengono utilizzati  malti e luppoli di prima qualità, in parte anche di origine Italiana (confettura extra, lieviti, luppoli freschi).

Il processo produttivo dura all’incirca 1,5 – 2 mesi partendo dalla frantumazione del malto d’orzo ed un primo procedimento detto “mash” o “ammostamento”, in seguito al quale il malto viene riscaldato e successivamente filtrato, permettendo l’estrazione del mosto, liquido ricco di zuccheri fermentescibili.
In seguito a bollitura e luppolatura del mosto, con l’eventuale aggiunta di ulteriori aromi assolutamente naturali, si procede quindi al raffreddamento dello stesso, permettendo  l’inoculazione dei lieviti: in questa importantissima e delicata fase gli zuccheri si trasformano in alcool creando la birra.

Dopo una prima fermentazione e successive chiarificazioni del prodotto ottenuto, si procede quindi all’imbottigliamento/infustamento, trasferendo la birra in una cella calda.

In questo modo si ottiene una seconda fermentazione (rifermentazione) della stessa, procedimento che genera una naturale gasatura del prodotto.

A questo punto sono trascorse circa tre / quattro settimane dell’inizio del processo produttivo: dopo un periodo di stabilizzazione al freddo del prodotto per circa 20 / 30 gg. si può procedere con il confezionamento definitivo e la messa in commercio dello stesso.

L’impianto utilizzato è moderno ed efficiente e consente la produzione fino a 100 hl./mese.