Abbigliamento

Calzificio Zambelli Pierino

La nostra piccola azienda artigianale a Nuvolera vicino a Brescia produce una vasta gamma di calze per tutta la famiglia dal 1976 e da 25 anni in fibre naturali:

  • COTONE BIOLOGICO
  • CANAPA BIOLOGICA
  • LANA NATURALE DI PECORA E ALPACA

Confortevoli e naturali le calze che produciamo sono adatte a tutti ed in particolare a persone con problemi di sensibilità ai vari trattamenti chimici, al contatto con la nostra pelle non irritano e non provocano allergie, garantiscono ai piedi una naturale traspirazione e ossigenazione.

Leggi tutto: Calzificio Zambelli Pierino

Mina Volpe shop

 “Mina Volpe” offre una completa gamma di calze con diverse fantasie e colori, prodotte con filati di Bambù, di Cotone Pima e Lana merinos. 
Sono una piccola realtà italiana e si avvalgono per la parte produttiva di piccoli artigiani italiani.

Leggi tutto: Mina Volpe shop

Quid - Cooperativa Sociale Onlus

SCHEDA DESCRITTIVA DELLA COOPERATIVA SOCIALE QUID

Progetto Quid è il brand di moda etica e sostenibile dell’impresa sociale Quid, che crea capi di abbigliamento e accessori in edizione limitata. Le collezioni prendono vita da eccedenze di tessuti messe a disposizione dalle più prestigiose aziende di moda e del settore tessile. Ogni capo è reso unico grazie al lavoro di persone – soprattutto donne – con trascorsi di fragilità, che trovano in Quid un’occasione di riscatto.

 

MASCHERINA CHIRURGICA CERTIFICATA LAVABILE QUID

CARATTERISTICHE

QUID ha deciso di fare un upgrade alla propria mascherina chirurgica lavabile: abbinando il cotone ad un doppio strato di polipropilene la mascherina è diventata di tipo IIR quindi con una capacità di filtrazione batterica (BFE) superiore al 98% sia in entrata che in uscita e con resistenza meccanica agli spruzzi. 

  • È UN DISPOSITIVO MEDICO DI TIPO IIR: ha superato positivamente i test di carico biologico, traspirabilità, tossicità, irritazione. Il trattamento antigoccia garantisce l’idrorepellenza del tessuto su entrambi i lati limitando il passaggio di gocce e di salivazione dall’utente all’ambiente e viceversa.
  • È SICURA: crea una barriera che limita la trasmissione diretta di agenti infettivi ed è adatta per essere utilizzata per molte ore
  • HA UN RIDOTTO IMPATTO AMBIENTALE: rispetto alle mascherine usa e getta perchè è lavabile e riutilizzabile 15 volte 
  • È ECONOMICA: riutilizzabile 15 volte (15 lavaggi), il costo per singolo utilizzo è inferiore al costo delle mascherine usa e getta
  • È CERTIFICATA: iscritta nell’elenco dei dispositivi medici sul registro del Ministero della Salute (identificativo di registrazione BD/RDM 1988913)

 

DESCRIZIONE 

  • 1 strato di tessuto in cotone e 2 strati in polipropilene
  • piccole pieghe laterali
  • rifinita con orlo
  • elastici auricolari
  • nasello in alluminio
  • forma rettangolare di misura finita L 170 mm x H 90 mm (+ 5 mm)
  • con ampiezza centrale di apertura 170 mm (+ 5 mm)
  • Ogni mascherina è inserita in una busta singola. 

 

ISTRUZIONI PER LAVAGGIO E USO

  • Dispositivo riutilizzabile fino a 15 volte a seguito di lavaggio per immersione in soluzione di 1 litro di acqua a temperatura ambiente con 50 ml di alcol etilico al 70%, sciacquare sotto acqua corrente, quindi lasciare asciugare all’aria. 
  • Ogni mascherina è accompagnata da istruzioni per l’uso che spiegano le condizioni di corretto utilizzo e di lavaggio.
  • Dispositivo ad uso individuale.
  • Tenere fuori dalla portata dei bambini.
  • Dopo l’utilizzo, non disperdere nell’ambiente e smaltire in conformità alla legge vigente per i rifiuti potenzialmente infetti.

 

Risorse future

Risorse Future è un progetto nato per lo sviluppo di calzature ed accessori con un basso impatto ambientale.

Le aziende che partecipano al progetto realizzano un prodotto interamente artigianale e Made in Italy che rispetta la natura ed i più alti standard ergonomici e qualitativi. L’incontro con il progetto “EcoMarcheBio” ha portato alla realizzazione di scarpe ed accessori prodotti con materiali di origine vegetale (canapa e sughero) così da potersi definire “animal-free” .

Leggi tutto: Risorse future